Nell'incontro con Mosè, lo sguardo di Dio si rivolge al resto del popolo:

“Scongiurali di non salire perché sennò ne morrà una moltitudine”. È il modo in cui Mosè incontra Dio, e cioè l'incontro con Dio ci apre ai bisogni degli altri, soprattutto dei più deboli, dei più poveri, dei più fragili e questo è un buon test per vedere se davvero siamo incontrando Dio. Se incontriamo Dio il nostro cuore si apre maggiormente ai bisogni degli altri e se invece non accade questo vuol dire che non stiamo incontrando veramente Dio, ma stiamo solamente facendo delle pratiche, stiamo custodendo delle tradizioni senza però arrivare al cuore del Vangelo. Allora la nostra fede è chiamata a interrogarsi: il nostro precorso ci sta aiutando a diventare capaci di un amore più grande? Altrimenti dobbiamo trovare un modo diverso per camminare verso Dio.

Valutazione media
5.0 (1)
Quanto hai gradito questo contenuto?
143 Visualizzazioni