«Ed essi tennero fra loro la cosa, chiedendosi che cosa volesse dire risorgere dai morti» (Mc 9, 10)

Pietro, Giacomo e Giovanni sono ancora strabiliati dall’evento della trasfigurazione di Gesù, ma alcune Sue parole pronunciate subito dopo suonano oscure, enigmatiche. Hanno visto con i loro occhi infatti una vita splendidissima e non capiscono cosa c’entri la morte con tutto quello spettacolo.
Il mistero dell’amore di Dio infatti è così: anche quando sperimenti nuove luci, e comprendi nuove realtà che ti rigenerano e ti riempiono il cuore, non per questo tutto diventa chiaro. Anzi, nascono nuove domande. Perché Dio è sempre oltre, non possiamo mai afferrarLo nè possederLo, possiamo solo seguirLo.

Quanto hai gradito questo contenuto?
281 Visualizzazioni