«Nessuno strappa un pezzo da un vestito nuovo per metterlo su un vestito vecchio» (Lc 5, 36)

Quando si è conosciuta la novità del Vangelo, tutto il resto ci appare vecchio, superato. Non possiamo appiccicare qualche slancio generoso di amore gratuito sulle vecchie abitudini egoistiche, una vita a due velocità può solo renderci un po’ schizofrenici.

Diventa necessario gettarci nell’avventura con Dio senza pigrizie e ingannevoli nostalgie, lasciandoci trascinare dal vento dello Spirito. E visto che non sappiamo farlo sempre, ricominciare sempre, al più presto, dopo ogni sosta.

Quanto hai gradito questo contenuto?
46 Visualizzazioni